Alstom presenterà allo SmartCity Expo World Congress, che si terrà a Barcellona dal 13 al 15 novembre, le sue tecnologie innovative per affrontare le mutevoli esigenze di mobilità degli operatori e dei passeggeri.

Alstom Digital Mobility ha sviluppato tecnologie per rispondere sia ai requisiti dei passeggeri (esperienza dei passeggeri) che degli operatori (sostenibilità, fluidità, multimodalità, disponibilità ed efficienza).

Per i passeggeri, Alstom presenta la soluzione Optimet OrbanMap, un sistema di informazioni dinamiche in tempo reale fornito ai passeggeri nelle stazioni della metropolitana. Optimet OrbanMap consente di visualizzare a colpo d’occhio la rete della metropolitana, la sua attività, la posizione dei treni, i tempi di percorrenza, le interruzioni del servizio e il livello di comfort a bordo dei treni.

Per gli operatori e le Autorità di trasporto, Alstom ha sviluppato Mastria, la prima soluzione di supervisione multimodale. Grazie a Mastria, tutti gli attori della mobilità in una data città sono collegati: reti di autobus, tram e metro ma anche taxi, auto condivise e biciclette, polizia, ecc. L’obiettivo è massimizzare la fluidità tra tutti i mezzi di trasporto in una città. Grazie all’applicazione dell’analisi dei dati avanzata, può anche prevedere e anticipare possibili incidenti, al fine di migliorare la gestione della mobilità all’interno della città.

Insieme all’intermodalità, l’attuale grande sfida per le autorità dei trasporti è la sicurezza. Alstom ha quindi sviluppato Iconis Security, una soluzione integrata per gestire le operazioni di sicurezza, le informazioni sui passeggeri e le comunicazioni all’interno del centro di controllo, fornendo una supervisione efficiente, reattiva e senza soluzione di continuità sia delle installazioni di bordo che di terra. Iconis Security è in grado di rilevare e gestire tutti i tipi di incidenti che possono incidere sulla sicurezza di passeggeri, personale e infrastrutture, come oggetti abbandonati, intrusioni sulla pista, sovraffollamento sulle piattaforme e persino il monitoraggio dei video in tempo reale, tra gli altri.

Smart City Expo World Congress (SCEWC) è il principale evento internazionale per le città, ospiterà nel 2018 la sua ottava edizione. Sotto il tema ”Cities to Live In”, riunirà oltre 700 città, 700 espositori e 400 relatori che affronteranno, tra gli altri, le sfide per aumentare la transazione verso una mobilità più intelligente e più sostenibile.

 

Fonte: Alstom