La Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica in merito per la definizione delle specifiche per i Sistemi di Trasporto Intelligenti Cooperativi (C-ITS).

La consultazione, aperta fino al 5 Gennaio 2018, si rivolge a operatori di trasporto, conducenti (e organizzazioni per conducenti e consumatori), industrie automobilistiche, fornitori di sistemi/servizi C-ITS, fornitori di servizi di telecomunicazioni, operatori stradali, autorità per le strade e il trasporto, amministrazioni pubbliche, cittadini europei.

I C-ITS consentiranno a utenti della strada e gestori del traffico di condividere e usare informazioni e di coordinare le proprie azioni. La cooperatività del processo, attraverso la connettività digitale, è in grado di migliorare in maniera significativa la sicurezza stradale, l’efficienza del traffico e il comfort di guida, supportando il conducente (e in futuro i veicoli a guida autonoma) nel fare la scelta giusta su strada e ad adattarsi all’effettiva situazione di traffico.
In particolare, la strategia europea 2016 sui C-ITS prevede di adattare e completare la Direttiva ITS 2010/40/EU per gli aspetti relativi alla certezza legale, preparando un regolamento delegato sui C-ITS.

Fonte: Commissione europea