Aperta la call per partecipare al nuovo bando del CEF Transport Blending Facility, lo strumento finanziario promosso dalla Commissione UE e dalla BEI per rafforzare gli investimenti nella gestione del traffico ferroviario e nelle infrastruttureper i carburanti alternativi.

La Commissione europea stanzia 198 milioni di euro, di cui 33,7 milioni di euro per il 2019 e 164,3 milioni di euro per il 2020. Verranno finanziati progetti che riguardano una delle due aree di investimento previste dal programma di lavoro pluriennale: sistemi europei di gestione del traffico ferroviario (ERTMS) o infrastrutture per i carburanti alternativi.

Le proposte progettuali possono essere presentate da uno o più Stati membri, organizzazioni internazionali, imprese pubbliche o private, altri soggetti con sede nei Paesi UE.