Call for projects per la seconda edizione del Premio Mobilità, ideato e organizzato da AESS – Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile con il contributo di GESTASPA Facility Management.

Si rivolge a università, istituti di ricerca o centri di innovazione, aziende e start-up, enti pubblici, scuole o associazioni impegnati in progetti innovativi di mobilità sostenibile.

Il Premio si propone di valorizzare progetti che ambiscono ad innovare il sistema dei trasporti, sia pubblici che privati, nelle città attraverso soluzioni più sostenibili per l’ambiente e per soddisfare i bisogni di mobilità della collettività e di promuovere reti infrastrutturali e organizzative che portino a centrare l’obiettivo reale di una mobilità non inquinante ad emissioni zero.

Modalità di partecipazione

La candidatura al Premio è gratuita e avviene contestualmente all’invio per mail della “Domanda di partecipazione” – scaricabile al link www.bit.ly/premio_mobilita_2019 entro le ore 23:59 di venerdì 20 SETTEMBRE 2019 all’indirizzo email premiomobilita@aess-modena.it specificando nell’oggetto del messaggio “candidatura Premio Mobilità 2019”.

Le candidature si suddividono in tre categorie:

  1. RICERCA – INNOVAZIONE TECNOLOGICA: soluzioni tecnologiche innovative (hardware e software) per il trasporto delle persone e delle merci, anche rivolte a incrementare la qualità, l’accessibilità, la sostenibilità e l’integrazione dei servizi e delle tecnologie;
  2. SERVIZI – MOBILITY MANAGEMENT: progetti che adottano o replicano soluzioni rivolte alla riduzione dell’impatto dei trasporti delle persone e delle merci sull’ambiente, finalizzati alla promozione di nuovi servizi che favoriscano il trasporto pubblico locale e la mobilità dolce;
  3. SENSIBILIZZAZIONE – FORMAZIONE E INFORMAZIONE: iniziative originali sviluppate nell’ambito di attività di formazione, percorsi didattici, laboratori di partecipazione o eventi pubblici per promuovere l’intermodalità dei trasporti, incentivare l’uso di mezzi sostenibili nei percorsi casa-scuola, coinvolgere e sensibilizzare la cittadinanza

La Giuria sarà composta da: Francesco Leali, professore del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari”dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia; Daniele Invernizzi, fondatore di eV-Now! e vicepresidente di TESLA Owners Italia e Marco Pollastri, vicepresidente di Centro Antartide – Centro Studi e Comunicazione Ambientale.

La premiazione dei vincitori e la presentazione dei progetti selezionati si terrà in occasione della manifestazione “Settimana della BioArchitettura e della Sostenibilità 2019” in programma per il mese di Novembre 2019.