Antonella Trombetta è il nuovo Segretario Generale del Cluster Trasporti. 
Trombetta è dal 2019 Head of European Affairs EMEA BU all’interno di Hitachi Rail STS; dal 2017 al 2019 è stata vice presidente Portfolio, Business Development & Innovation-Railway & Mass Transit in Ansaldo STS.

Dal 1993 ha collaborato a progetti legati allo sviluppo e all’implementazione di sistemi integrati nell’ambito del trasporto di massa; ha maturato esperienza anche nello sviluppo del sistema ERTMS per la gestione del traffico ferroviario e del segnalamento a bordo.

“Desidero soprattutto ringraziare il Presidente e tutti i membri della CISG per la fiducia accordatami – ha dichiarato il nuovo Segretario Generale del Cluster Trasporti -, per me è un onore e sarà mio massimo impegno rappresentare il ruolo che mi è stato assegnato. Un forte ringraziamento all’Ing. Lucio Sabbadini per il suo ottimo lavoro e per il suo inestimabile supporto su cui so di poter contare”.

“Le sfide attuali sono tante, stiamo vivendo un momento molto speciale, molto difficile e complesso soprattutto per il settore dei trasporti, ma con grandi opportunità e per questo stimolante. In momenti come questi, secondo me, veramente l’unità fa la forza, e per questo dobbiamo lavorare all’interno del Cluster. Inoltre, grazie alla presenza dei principali stakeholder del trasporto all’interno del Cluster, dobbiamo guidare il passaggio a sistemi di trasporto sostenibili, sicuri e affidabili per affrontare gli impegni sociali ed economici dell’Unione Europea. Il Cluster dovrà svolgere un ruolo di primo piano nell’affiancare le grandi aziende e supportare le PMI”, ha concluso.

Trombetta ha partecipato alla progettazione e messa in servizio di sistemi di segnalazione per i seguenti progetti: metropolitana di Roma, Napoli L1, Napoli L6, Belo Horizonte; applicazioni CBTC per Cina, Salonicco e Ankara; applicazioni legate al controllo per le ferrovie Roma Termini e Torino-Padova; sistemi per le linee ad Alta Velocità Roma-Napoli, Torino-Milano e Milano-Bologna, per nuove linee AV e convenzionali in Italia, Francia, Spagna, Turchia, Svezia, Cina, Germania, Emirati e per linee merci in Australia.
È membro di: Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani; UNIFE Strategy Commitee; Shift2Rail Governing Board; IP2 Coordinator – Shift2Rail; EU Expert Group – Rail Supply Industry.