Il Rapporteur della Commissione Europea, Luigi Nigri, sarà in Abruzzo giovedì 26 maggio, per far visita al Polo Innovazione Automotive e approfondire uno dei progetti di ricerca realizzati nell’ambito del Por Fesr Abruzzo 2007-2013.

L’attenzione della delegazione della Commissione Europea, insieme a quella della Regione Abruzzo, in particolare, sarà dedicata al progetto Minidiscovery, realizzato dall’azienda Tecnomatic del presidente del Polo Automotive, Giuseppe Ranalli.

Minidiscovery – che è un acronimo che sta per Modular innovative electric drive of discovery project – è stato sviluppato per progettare due azionamenti elettrici innovativi, completi di motore elettrico e di unità elettronica di comando/controllo/potenza, per azionare la Pompa Acqua e la Pompa Olio di motori a combustione per automobili di serie.

Non è la prima volta che il Rapporteur Luigi Nigri fa visita al Polo Automotive in Abruzzo. C’era stato già a marzo, quando si era recato in altre due aziende aderenti al Polo: la Abalog, per verificare i risultati del progetto di ricerca relativo allo Shelter, il nuovo concept di box-contenitore che rivoluzionerà il sistema dei veicoli commerciali leggeri: e la Susta, che ha realizzato con il Polo un progetto nell’ambito del “Sostegno alla realizzazione di progetti di Ricerca Industriale e/o Sviluppo sperimentale” .