Lo stabilimento CNH Industrial di Ulm, vicino a Monaco in Germania, ha ottenuto la certificazione di livello Bronzo nell’ambito del programma World Class Manufacturing (WCM). L’impianto di Ulm è sede di Magirus, marchio globale dell’Azienda (associata al Cluster Trasporti Italia) per i veicoli antincendio, ed è centro di eccellenza per la protezione antincendio, nonché primo stabilimento Magirus di questo tipo a ottenere una certificazione Bronzo a livello mondiale. Qui viene prodotta la scala girevole più alta al mondo, la M68L da 68 metri, nonché una gamma completa di mezzi antincendio e relativi componenti. A Ulm ha sede anche la Fire Fighter Academy di Magirus. Di recente, tra le principali consegne figurano quella per circa 100 autopompe per il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco del Cile e quella per 15 scale girevoli per la città tedesca di Monaco.

Il WCM è uno dei più prestigiosi standard del settore manifatturiero globale per la gestione integrata degli stabilimenti e dei processi di produzione. Consiste in un sistema strutturato in pilastri, basato sul miglioramento continuo e progettato per eliminare sprechi e perdite dal processo produttivo attraverso l’identificazione di obiettivi quali zero infortuni, zero difetti, zero rotture e zero sprechi. Per certificare i miglioramenti ottenuti, il sistema prevede una serie di audit periodici indipendenti su tutti i pilastri del WCM. L’esito dei controlli determina l’assegnazione di un punteggio e tre livelli di certificazione: Bronzo, Argento e Oro.

L’impianto di Ulm ha apportato significativi miglioramenti nelle aree di Quality Control, Clarity of Objectives e Route Map to WCM. La diffusa implementazione dei principi WCM all’interno degli stabilimenti di CNH Industrial – fanno sapere – consente all’intera Azienda di condividere una cultura comune basata su processi efficienti e su un linguaggio universalmente riconosciuto da tutti gli stabilimenti e da tutti i paesi in cui CNH Industrial opera.​

Fonte CNH Industrial