C’è tempo fino al 16 novembre 2020 per presentare le domande per partecipare al programma di “Formazione per esperti in ricerca e sviluppo in ambito nautico e navale” promosso dal Consiglio Nazionale delle Ricerche nell’ambito del Progetto TRIM Tecnologia e Ricerca Industriale per la Mobilità Marina, uno dei 4 progetti originati dal Cluster Nazionale Trasporti nel 2012.

Ai primi 21 candidati in graduatoria sarà assegnata una borsa dell’ammontare di € 16.200 al lordo delle imposte e/o trattenute dovute per legge e degli oneri a carico del CNR, i successivi 9 candidati selezionati saranno ammessi come uditori.

Il corso – finalizzato alla formazione di esperti nelle aree alleggerimento strutturale e nuovi materiali; sviluppo di tecniche di progettazione per il miglioramento dell’efficienza; sviluppo di nuovi sistemi di propulsione, controllo delle emissioni e gestione di rumore e vibrazioni – prevede attività di formazione svolte da docenti universitari, ricercatori e/o esperti del settore e tirocini formativi presso Enti e/o Aziende del settore per un totale di 1200 ore in 13 mesi, con inizio a dicembre 2020. L’attività formativa si terrà a distanza, vista l’emergenza COVID-19.

Possono partecipare alla selezione laureati magistrali quinquennale in Ingegneria, Scienze Matematiche, Scienze e Tecnologie Fisiche e Scienze e Tecnologie Chimiche (tutte le classi). La selezione sarà articolata in una valutazione della sussistenza dei requisiti e dei titoli presentati dal candidato e un successivo colloquio.

Le domande di ammissione dovranno pervenire, esclusivamente in modalità telematica.